Il soppalco nell’antica vetreria

Lo spazio ricavato nell’ampio volume verticale di un moderno appartamento.

HOU56 è un progetto che nasce nella vecchia vetreria di Porta Romana, a Milano, della quale si riconoscono ancora i caratteristici tetti a shed.

L’appartamento, situato in quello che oggi si chiama “Borgo La Vetreria”, è molto luminoso e ha soffitti alti, caratteristica quest’ultima che ha permesso di aggiungere uno spazio in più, un ambiente sospeso nella zona living.

L’architetto che si è occupato del progetto lavorando con l’arredo ha sviluppato così lo spazio che si mimetizza in una libreria all’ingresso, schiaccia la zona tv per renderla più confortevole e si apre sulla zona pranzo con un simpatico oblò.

La scala è protagonista dello spazio, aperta e leggera.

In bagno, i particolari pesci della carta da parati decorano la parete che nasconde la lavanderia, mentre nella zona notte fanno da testiera del letto.

Nella sua versione da parete, la lampadaVERA” decora e illumina, in modo indiretto, sia la parete della cucina sia la colonna al centro dell’appartamento, all’altezza del soppalco.

Progetto by Studio Mimoa.

SOCIAL

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi